detrazioni irpef impianti elettriici antifurti 2017

 Elettricista installatore impianti elettrici civili domotica antenne tv sat digitale terrestre antifurti in appartamenti ville negozi province Como Lecco Milano
di Zappa Idelfonso Umberto Luca
Ponte Lambro (COMO) Tel
0312280075

Forum
Mappa
Area riservata
Contatti

 

Profilo Attività - Impianti Servizi Note tecniche


Zeldenhouse su Linkedin zeldenhouse su instagram

< indietroRealizzazioni TV-SAT
Digitale terrestre
Parabole satellitari
Tivùsat
IPTV per Hotel
Condominio digitale
Leggi e condominio
Prezzi TV - SAT
News DTT e SAT

Video di furto sventato da
Nebbiogeno Protect

 

Come scegliere il decoder o il televisore digitale terrestre

Per non vanificare la sostituzione o gli interventi fatti all'antenna sia che si tratti di antenna condominale che antenna privata, è importante scegliere con cura il decoder digitale terrestre o il televisore con decoder digitale terrestre integrato.

Tra la “selva” di decoder di svariate dimensioni, forme e colori e quasi sempre svenduti al ribasso ormai da qualsiasi punto vendita di elettronica di consumo e non, sono diversi i fattori da valutare e di cui ci si potrebbe trovare delusi dopo l'acquisto di un decoder digitale terrestre a basso costo: la qualità di ricezione, la quantità di connessioni audio video, la forma e la funzionalità del telecomando, l'impossibilità di aggiornamento software in automatico, la mancanza di ordinamento automatico dei canali ecc.

Si ricorda che gli unici decoder a garantire i requisiti minimi di qualità e caratteristiche sono quelli marchiati con i bollini DGTVi.

DGTVi è l’associazione per il digitale terrestre di cui fanno parte Rai, Mediaset, Telecom Italia Media, FRT, DFREE,
AERANTI-CORALLO.

Nel caso si decida di acquistare un decoder per canali gratuiti, si consiglia di non guardare solo il prezzo e di valutare decoder con almeno il bollino grigio, in quanto con pochi euro in più si possono avere caratteristiche notevolmente superiori; spesso ci si accorge solo dopo l'acquisto che il "risparmio" non è stato poi così un gran guadagno e lo si ricorda ad esempio tutte le volte che si vuole fare "zapping" tra i canali e, data la lentezza del decoder, ne passa la voglia.

Nel caso in cui si decida di acquistare un Set-Top-Box (decoder esterno interattivo) è fortemente consigliato l’acquisto di un prodotto a bollino blu DGTVi, che consente, fra l’altro, l’accesso a servizi interattivi.

Nel caso in cui si scelga un televisore con decoder integrato, sarebbe opportuno acquistare un apparecchio a bollino bianco DGTVi.

Nel caso in cui si scelga invece di comprare un decoder Zapper (per i soli canali gratuiti), magari per il secondo o terzo televisore, si consiglia di acquistarne uno dotato almeno di bollino grigio DGTVi, che ne garantisce la qualità e la capacità di accedere ai servizi di guida elettronica dei programmi, la sintonizzazione della banda terza VHF con canalizzazione europea e soprattutto l' ordinamento automatico dei canali (LCN).
Inoltre, decoder "economici" non "certificati", possono andare bene in aree con un segnale più che buono dove probabilmente non si deve nemmeno adeguare l'antenna, ma in paesi o zone particolari dello stesso paese con situazioni di ricezione attualmente vincolata dalla posizione geografica rispetto ai ripetitori delle emittenti (quali ad esempio per la nostra zona Ponte Lambro, Castelmarte, Caslino d' Erba, ecc), bisogna scegliere decoder che abbiano una buona capacità di "correzione del rumore" che, anche dove gli impianti sono stati fatti a regola d'arte, in alcuni casi potrebbe creare problemi.

Per fruire dei servizi in alta definizione è opportuno orientarsi verso televisori a bollino silver o decoder set top box a bollino gold DGTVi.

Su richiesta è possibile quantificare diverse soluzioni.

Bollini DGTVi

Bollini per scelta decoder digitale terrestre

  • Per i decoder digitale terrestre esterni da aggiungere ai televisori:

Il bollino grigioindica un decoder zapper di livello base che permette la visione dei programmi in chiaro, dotato di EPG (guida elettronica ai programmi), LCN (ordinamento automatico dei canali ) e dotato di loader per l'aggiornamento del software via OTA (direttamente da segnali ricevuti dall'antenna).
I modelli un più evoluti consentono di registrare su un supporto USB più o meno come se fosse un videoregistratore e di riprodurre foto, musica MP3 e film digitali Mpeg, avi e divx.

Il bollino bluindica un decoder interattivo che ha le caratteristiche del precedente e in più permette di vedere i programmi in chiaro, i programmi a pagamento e i servizi interattivi. Più del 90% dei produttori di decoder ha aderito all’iniziativa. Il “bollino blu” è quindi un bollino a favore dei consumatori, per garantire la bontà della loro scelta, per tutti coloro che non vogliono ancora cambiare televisore ma, invece, seguire tutte le trasmissioni e le offerte del digitale terrestre. I televisori con il bollino blu garantiscono non solo la ricezione dei programmi gratuiti e di quelli a pagamento senza l’aggiunta di nessun decoder, ma anche l’accesso a tutti i servizi interattivi che si stanno già sperimentando e avviando sul digitale terrestre e che, ad oggi, sono comunque ricevibili e consultabili attraverso il decoder.

  • Per televisori con decoder digitale terrestre integrato:

Il "bollino bianco" indica un televisore con sintonizzatore digitale che permette di vedere i programmi gratuiti in chiaro e, grazie ad un piccolo dispositivo detto CAM acquistabile insieme al televisore o in seguito, anche i contenuti a pagamento. Basta semplicemente inserire la tessera Mediaset Premium o altri nel dispositivo - detto CAM – facilmente inseribile nel televisore.

E’ questa la soluzione ideale per tutti coloro che hanno deciso di cambiare il proprio apparecchio tv o comunque di acquistarne uno nuovo.

Il “bollino Silver (argento)” certifica i televisori dotati di sintonizzatore HD Alta Definizione integrato e slot per CAM, capaci quindi di ricevere i canali in chiaro in Alta Definizione (ad esempio i mondiali di calcio trasmessi da RAI HD) ma NON consente i servizi interattivi.

  • Per i decoder digitale terrestre esterni da aggiungere ai televisori e per televisori con decoder digitale terrestre integrato:

Il "bollino Gold (oro)" indica un decoder o un televisore, con sintonizzatore digitale in Alta Definizione HD, che permette di vedere i programmi in chiaro i programmi a pagamento e i servizi interattivi.

I decoder esterni in Alta Definizione si possono sfruttare al pieno delle caratteristiche se vengono ovviamente abbinati a televisori o proiettori anche essi in alta definizione.

Siamo antennisti installatori digitale terrestre autorizzati
 installatore autorizzato LA7 Timb Installatore autorizzato mediaset premium per como erba e leccoInstallatore autorizzato tivùInstallatore autorizzato Tivù sat

Siamo antennisti installatori digitale terrestre specializzati



installatore specializzato tv digitale terrestre satellitare

In collaborazione con:

RAIMediasetMediaset premium DGTV D-Free TIVU Installatore SKY Astra - astra2connect

 


Forniamo, installiamo e configuriamo decoder per digitale terrestre per impianti privati e condominiali nelle province di Como, Lecco, Monza Brianza e nord Milano

Per un preventivo con prezzi chiari per fornitura, installazione, configurazione di decoder o televisore digitale terrestre in provincia di Como, Lecco e Monza Brianza...

< indietro
Vantaggi del digitale
Differenze TV-DTT
Differenze DTT-SAT
Canali in HD
Copertura segnale
Scegliere il decoder
Switch off analogico
Link utili sul DTT

Siamo
Tecnici Specializzati

installatore specializzato tv digitale terrestre satellitare

Installatore specializzato Tivusat

Zeldenhouse - elettro - domotica civile
P.IVA 03011790130 C.F. ZPPDFN73H30D416J
Ultimo aggiornamento:04-09-18

webmaster@zeldenhouse.it
Copyright © 2007-2018
Page copy protected against web site content infringement by Copyscape